mercoledì 18 settembre 2013

Come effettuare e ripristinare un Nandroid Backup


In questa guida vi spiegherò come effettuare un Nandroid Backup tramite recovery.
Tale tipo di salvataggio è consigliato prima di qualsiasi operazione di modding nel caso qualcosa, durante o dopo l'operazione, dovesse andare male.
Quando si effettua un “restore si andrà a ripristinare il telefono nello stato precedente al Nandroid, quindi si riavranno lo stesso firmware/ROM, lo stesso kernel, le stesse applicazioni e le impostazioni come sfondo, suoneria ecc.

Questa operazione va effettuata tramite recovery modificata quindi vi consiglio di seguire prima questa guida.

Procedimento:
1- spegnete il telefono ed entrate in recovery mode (VOL SU + HOME + POWER);
2- selezionate la voce “backup and restore”;
3- selezionate la voce “backup”.
A questo punto inizierà il salvataggio delle condizioni attuali del telefono, il procedimento potrebbe richiedere qualche minuto.
Una volta finito riavviate il telefono tramite “Reboot System Now”.
Il file del backup verra salvato nella scheda SD esterna in una cartella chiamata “clockworkmod”. Il mio consiglio è di entrare in questa cartella tramite un qualsiasi file manager, selezionare la sottocartella “backup” e rinominare il file presente all'interno; io, per esempio, rinomino il file del backup con il nome della ROM attualmente in uso in quanto mi sarà utile quando andrò a fare un restore.

Ora vi spiegherò come effettuare un ripristino, per portare il proprio terminale alle condizioni antecedenti al backup:
1- spegnete il telefono ed entrate in recovery mode (VOL SU + HOME + POWER);
2- consiglio di fare un wipe data/factory reset, un wipe cache partition e alla voce “advanced” un wipe dalvik cache per sicurezza;
3- selezionate la voce “backup and restore”;
4- selezionate la voce restore”;
5- scegliete il file rinominato in precedenza con il nome della ROM.
Come con il backup il telefono lavorerà per qualche minuto.
Una volta terminato il processo selezionate “reboot system now” e riavrete il vostro telefono nelle condizioni precedenti al salvataggio.

Il Nandroid Backup può essere 
infine effettuato tramite l'applicazione Orange Backup (root); di seguito un nostro video che ne spiega il funzionamento.

Nota Finale: Queste operazioni sono state portate a termine con successo numerose volte sia dal sottoscritto che dallo staff di AndroidMod ma, come al solito, non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali danni.