lunedì 9 marzo 2015

MWC 2015: le principali novità

Si è concluso da poco il Mobile World Congress di quest'anno a Barcellona, dove sono stati presentati i nuovi smartphone che vedremo sugli scaffali nelle prossime settimane. Andiamo a vedere brevemente i principali protagonisti della fiera.


Samsung Galaxy S6 & S6 EDGE


Sicuramente erano i due smartphone più attesi: il produttore coreano ha presentato il suo nuovo top di gamma in due differenti versioni, la prima con schermo tradizionale e la versione EDGE con il particolare schermo curvo su entrambi i lati come avevamo già visto sul Note 4 EDGE (il Note però aveva solo il bordo destro ricurvo).
La scheda tecnica di questi due prodotti è eccezionale: montano entrambi il processore proprietario di Samsung ossia l'Exynos 7420 Octa-core unito alla nuova scheda video Mali-T760 in grado di offrire prestazioni elevatissime. Rinnovato totalmente il design, i materiali e la fotocamera; il nuovo S6 però, a differenza dei predecessori, non ha lo slot per la Micro-SD né la possibilità di rimuovere la batteria; rimangono tutte le features dell'S5 come il sensore di impronte digitali (migliorato in quanto non richiede più uno swipe) e la porta IR per usare il telefono come telecomando.
I prodotti dovrebbero essere disponibili sul mercato a partire da metà Aprile.

Maggiori dettagli sull'S6
Maggiori dettagli sull'S6 Edge



HTC One M9

Anche HTC presenta un nuovo top gamma dalla scheda tecnica sbalorditiva.
L'M9 mantiene esteticamente le linee del precedente modello M8, ma sotto al cofano monta il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 810 e la GPU Adreno 430, uniti a 3GB di memoria RAM. Il telefono mantiene gli speaker BoomSound frontali stereo e l'espansione per la Micro-SD, guadagnando anche una nuova camera da 20 megapixel in grado di registrare video in 4K.
La batteria, a causa del nuovo processore più energivoro, si espande a 
2840 Mah. Ovviamente, monterà la nuova Sense 7 basata su Android Lollipop.

Maggiori dettagli



Sony Xperia M4 Aqua


Sony presenta l'M4 Aqua con a bordo il processore Snapdragon 615 e la GPU Adreno 405. 
Il telefono si presenta esteticamente molto simile all'Xperia Z3, con gli sportellini per garantire l'impermeabilità. Il display è da 5 pollici ma con risoluzione HD, che garantisce comunque una buona visualizzazione dei contenuti per un terminale che non punta ad essere un top di gamma. Viene presentato al MWC con Lollipop 5.0.2 e la nuova interfaccia di Sony.

Maggiori dettagli



Motorola Moto E 2015

Motorola presenta la nuova versione di Moto E, il prodotto della fascia più economica dell'azienda. 
Moto E 2015 monta un processore Snapdragon 415 a 64bit, 1GB di RAM e fotocamera posteriore da 5 Megapixel. Viene lanciato con Android Lollipop 5.0.2, ma arriverà sicuramente presto la versione 5.1. È dotato inoltre di radio FM e fotocamera frontale, non sempre presente su dispositivi di questa fascia di prezzo; inoltre la batteria da 2390 Mah dovrebbe garantire un'ottima autonomia. 
Motorola ha annunciato che verrà venduto in Europa al prezzo di 149€.

Maggiori dettagli 


Asus Zenfone 2

La casa Taiwanese presenta un nuovo top-gamma della serie Zenfone, con caratteristiche tecniche eccezionali. Il processore, sempre prodotto da Intel come in molti altri prodotti dell'azienda, è il modello Atom Z3580 Quad Core a 2.3 GHz, unito alla GPU PowerVR G6430, capace di ottime prestazioni grafiche. Il display IPS è da ben 5.5'' di diagonale con definizione Full HD e la camera da 13Mp registra video fino alla risoluzione di 1080p. Lo smartphone è stato presentato con a bordo l'ultima versione di Android personalizzata da Asus con la ZenUI. Il prezzo, purtroppo, non è stato ancora ufficializzato.
Ubuntu Touch & Salfish OS


Grandi novità anche per i due sistemi operativi emergenti che presentano rispettivamente il Meizu MX4 Ubuntu Edition e il JollaTab con a bordo la seconda versione di Sailfish OS che vedremo presto in commercio. Due interessanti novità in questo MWC, che risaltano nonostante il dominio pressochè totale di Android nell'universo mobile.



Voi cosa ne pensate dei prodotti presentati? Avete già in mente i prossimi acquisti? Fatecelo sapere nei commenti!