mercoledì 10 settembre 2014

IFA 2014: le novità dei principali produttori


Si è da poco concluso uno degli eventi tecnologici senza dubbio più attesi del 2014: l'IFA. Nel corso della manifestazione di quest'anno sono stati presentati nuovi prodotti che, seppure dal mio punto di vista non completamente rivoluzionari, migliorano le mancanze delle generazioni precedenti aggiungendo un pizzico di innovazione e modernità. In questo articolo elencherò quindi i principali prodotti delle aziende più importanti che ci accompagneranno in questi ultimi mesi dell'anno. 



SONY

Xperia Z3
Sony rimpiazza, nel corso dello stesso anno, il suo precedente top di gamma migliorandone alcuni aspetti, a mio avviso abbastanza importanti. Innanzitutto, su questo nuovo Z3, la certificazione IP che ne attesta l'impermeabilità acquista il valore IP68, che garantisce una totale protezione contro acqua e polvere. Esteticamente troviamo (finalmente) degli speaker frontali ad alta qualità in grado di riprodurre musica e video in stereofonia e degli angoli in plastica per prevenirne i graffi.
A livello hardware ritroviamo lo Snapdragon 801 e l'Adreno 330 per la GPU, il tutto insieme a una fotocamera da 20.7 mpx (con lenti migliorate) e una batteria da 3100mAh.

Il software della camera è stato rivisitato con nuove funzioni.

Xperia Z3 Compact
In mancanza di una serie compact nella versione precedente, Sony lancia il nuovo top compatto insieme a Z3, integrando le caratteristiche hardware e un software praticamente identici in un dispositivo da 4.6 pollici leggermente più grande del primo Z1 Compact. Rispetto al precedente modello guadagna dei bordi più sottili, un processore più potente e la nuova camera di Z3.


MOTOROLA

Moto G 2nd gen.
Molto atteso il nuovo moto G, forte del grande successo ottenuto dal vecchio modello. 
Il nuovo Motorola di fascia media porta con se lo Snapdragon 400 e la Adreno 305 visti anche nella prima versione ma integra una nuova fotocamera da 8mpx, vano per la SD per ampliarne la memoria, possibilità di dual-sim, altoparlanti frontali stereo e un display più grande da 5'' mantenendo una risoluzione HD e una batteria da 2070mAh. Il prezzo dovrebbe rimanere sempre sotto i 200€ per la versione da 8Gb.

Moto X 2nd gen.
Grandi novità per il Moto X di seconda generazione che mantiene le funzioni smart del vecchio modello, come l'Active Display o lo ''shake'' per accedere alla camera, integrandone però di nuove con l'aggiunta di appositi sensori frontali. Il diplay diventa più ampio con una diagonale di 5.2'' Full HD ma sempre Amoled,il processore si ''potenzia'' con uno Snapdragon 801 e la sua GPU Adeno 330.
La fotocamera è da ben 13mpx!


Moto 360
Attesissimo smartwatch Motorola con un design circolare accattivante, Android Wear, ricarica wireless e una batteria che dovrebbe permettere di coprire agevolmente la giornata di utilizzo.


SAMSUNG

Note 4
Samsung presenta il suo nuovo Note 4 che, rispetto al 3, lascia inalterate le dimensioni del display ma sotto scocca guadagna il nuovissimo processore Snapdragon 805 con un clock di ben 2.7GHz e una GPU Adreno 400 in grado di offrire incredibili prestazioni. Il display acquista la definizione QHD con una densità di pixel di ben 551ppi. 
La fotocamera da 16 mpx è in grado di girare video 4K e porta con se tutte le funzioni della Galaxy Camera. Nuove migliorie anche per la gestione della S-pen.

Note Edge
Molto simile al Note 4 per le caratteristiche tecniche, il Note Edge è caratterizzato da un display ricurvo nella parte destra. Questa zona viene sfruttata per avviare in modo rapido delle applicazione tramite un'apposita barra.


LG

WATCH R

LG presenta il tanto atteso e tanto discusso Watch R. La linea è accattivante (molto più simile a un comune orologio rispetto agli altri smartwatch), ha come sistema operativo Android Wear e, ovviamente, non mancano sensore per il battito cardiaco e LG Health.

G3 STYLUS
Esteticamente simile al G3 ma con un hardware di fascia media, il G3 Stylus ha un processore da 1,3 Ghz, 1GB di memoria RAM, 8GB di memoria interna e uno schermo da 5.5' (meno definito di quello del G3). La fotocamera da 13mpx e un pennino capacitivo chiudono le specifiche tecniche. 
Sul telefono è montata l'ultima versione di Android 4.4.4 con le funzioni del G3 tra cui Knock Code, Knock ON e Gesture shot.


Ecco dunque le principali novità dell'IFA berlinese. Avete già delle idee su quale potrebbe essere il vostro nuovo telefono o smartwatch? Fatecelo sapere nei commenti!